Loading...

Fermo e Torre Palme

€ 69

Ritrovo dei Signori Partecipanti a Forlì (Punto Bus) alle ore 07.30 e partenza in pullman per Torre di Palme, il Borgo prediletto dai molti villeggianti che ne sanno apprezzare il fascino, Torre di Palme propone scorci urbani incomparabili; le anguste vie, strette tra le facciate in cotto delle case fiorite di gerani, inquadrano ampie vedute del mare e delle colline circostanti. Visitando le sue belle chiese medievali ci si immerge in un’atmosfera di altri tempi.Nel contesto del caratteristico borgo di Torre di Palme si inserisce la passeggiata al Bosco del Cugnolo, un breve e facile percorso (2 km) che si svolge lungo un tratto di duna fossile del Poliocene, a poche centinaia di metri dal mare, attraverso un piccolo boschetto che rappresenta uno dei pochi lembi residui di vegetazione mediterranea del litorale marchigiano ed ha un eccezionale valore botanico morfologico. Il sentiero, ampio e ben curato, dotato di parapetti e staccionate in legno,scende nel Fosso di S. Filippo ed entra nel boschetto dominato da matricine ben cresciute e da querce secolari, offrendo scorci suggestivi su Torre di Palme e la rupe pliocenica su cui poggia sulla sponda opposta del fosso. Dopo alcuni minuti di cammino si arriva a scorgere il mare, come da un ombroso e fresco balcone. La locale vicenda della “Grotta degli amanti“ tra storia e leggenda, contribuisce a rendere più suggestiva questa bella passeggiata. Pranzo libero in corso di visita e proseguimento per la visita guidata di di Fermo, alla scoperta di questa città marchigiana d’arte e cultura, tra le più interessanti e pittoresche. I vicoli del centro storico svelano scorci di rara bellezza, tra palazzetti quattrocenteschi ed edifici d’epoca rinascimentale che s’alternano ad emozionanti vedute panoramiche che fanno da cornice alla città, sui vicini monti e sul mare. La sua storia gloriosa ci porta indietro fino all'epoca pre-romana, quando era una città picena. Il cuore della città odierna, è la rinascimentale Piazza del Popolo, già Piazza Grande, dove prospettano il Palazzo dei Priori, che ospita la Pinacoteca Civica, il Palazzo degli Studi e il Palazzo Apostolico. Salendo in cima al colle Girfalco si raggiunge la Cattedrale, che conserva la stupenda facciata romanico-gotica del 1227.

Al termine della visita inizio del viaggio di ritorno con arrivo in serata non più tardi delle 21,00.

LA QUOTA COMPRENDE: 

  • Viaggio A/R in Pullman G.T.
  • Visite come da programma.
  • Assicurazione medico–sanitaria.
  • Accompagnatore.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Eventuali entrate turistiche.
  • Il pranzo.
  • Gli extra di carattere personale.
  • E tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”
  • non confermato
  • posti disponibili
WhatsApp