Loading...

Tour Calabria Arcaica (31 Ago - 6 Set)

€ 850,00
 
1° giorno - FORLÌ- ALTOMONTE
Ritrovo dei Signori partecipanti a Forlì (Punto Bus), alle ore 6.00 sistemazione in pullman e partenza per la Calabria. Pranzo libero lungo il percorso e all'arrivo ad Altomonte, incontro con la guida e visita del borgo medievale, conosciuto anche come "isola del '300 toscano in Calabria". Al termine delle visite proseguimento in pullman per Rossano Calabro. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.
2° giorno - TRA BIZANTINI E ARBERESHE DELLA CALABRIA
Dopo la prima colazione, partenza per la visita guidata di Rossano, antica, pittoresca ed animata cittadina definita "la Ravenna del Sud", considerata uno dei principali centro religiosi bizantini della Calabria con la presenza di ben sette monasteri basiliani. Tra le eccellenze il Museo Diocesano che custodisce il celebre "Codex Purpureus Rossanensis" uno dei più antichi e preziosi evangelari greci. Pranzo in hotel e nel pomeriggio proseguimento delle visite guidate a Civita: antico borgo arbereshe le cui genti ancor oggi mantengono viva lingua, usi e costumi dell'antica origine albanese. Dopo una breve passeggiata nel centro storico del borgo, con i suoi famosi comignoli e le chiese di rito bizantino, trasferimento in jeep al Ponte del Diavolo antico ponte romano sulle gole del Raganello. Proseguimento per la Costa dei Gelsomini, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.
3° giorno - IN VIAGGIO TRA I GRECI, ROMANI E MEDIOEVO
Dopo la prima colazione, partenza per Locri Epizefiri: una tra le più vaste aree archeologiche d'Italia. Dopo la visita proseguimento per Mammola per il pranzo a base del famoso stocco mammolese. Nel pomeriggio visita guidata di Gerace uno dei centri medioevali più belli e ricchi di storia della Calabria e dell'Italia. Mantiene intatto ancor oggi l'aspetto di una fortezza. Degustazione del famoso vino greco con assaggi dei rafioli, dolci tipici di Gerace, marmellate e formaggi tipici. Passeggiata tra i negozi di artigianato locale tra cui le famose ceramiche. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
4° giorno – BRONZI DI RIACE E COSTA VIOLA
Dopo la prima colazione, partenza per Reggio Calabria e visita guidata. Il bellissimo lungomare è definito dal D'Annunzio "il più bel chilometro d'Italia". Da non perdere i Bronzi di Riace, le superbe statue della cultura greca classica, nonché il Castello medievale ed il Duomo in stile romanico. Tempo a disposizione per le visite individuali ed il pranzo libero. Nel pomeriggio breve visita guidata di Scilla pittoresca cittadina dominata dal castello medioevale dei Ruffo. Di suggestiva bellezza Chianalea il caratteristico quartiere dei pescatori con le case adagiate sul mare e con le barche ormeggiate sotto le finestre davanti l'uscio di casa. Successivamente visita al Monte Sant'Elia uno scenografico promontorio a ridosso del mar Tirreno da dove poter godere del panorama sulla famosa costa Viola e sulle sue perle, le Isole Eolie. In serata rientro  in Hotel,  cena e pernottamento.
5° giorno – LA CALABRIA GRECANICA
Dopo la prima colazione in Hotel, partenza Bova tramite bus-navetta, una volta arrivati, a bordo di jeep, si raggiungerà il borgo grecanico abbandonato di Roghudi Vecchio: un paese arroccato nel cuore delle montagne dell'Aspromonte situato su un crinale che domina la valle del fiume Amendolea. Rientro a Bova e pranzo tipico con menù della tradizione grecanica Kalos e nel pomeriggio visita guidata di Bova uno dei più rinomati centro grecanici della Calabria dove ancora oggi si parla l'antica lingua di Omero. Suggestiva la visita lungo il centro storico ricco di viuzze, piccoli slarghi palazzi signorili e panorami sulla costa. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
6° giorno – MISTICISMO DI SERRA SAN BRUNO E STILO
Dopo la prima colazione in Hotel, partenza Serra San Bruno per la visita alle Carbonaie, le ultime in Europa. Visita al Museo della Certosa che riproduce fedelmente gli ambienti dei certosini ed illustra la loro vita mistica e lavorativa all'interno della Certosa. Pranzo in agriturismo e nel pomeriggio visita all'Eremo di Santa Maria della Stella, santuario creato all'interno di una grotta. Proseguimento per Stilo e visita della superba Cattolica raro e straordinario esempio di arte bizantina e uno dei simboli archeologici della Calabria. Cena e pernottamento in hotel.
7° giorno – SIDERNO MARINA - FORLÌ
Dopo la prima colazione in Hotel, partenza per il viaggio di rientro con arrivo ai luoghi di partenza in serata. Soste lungo il percorso per il pranzo libero.
  • non confermato
  • posti disponibili
WhatsApp